Einstein: Per noi che crediamo nella fisica la divisione tra passato presente e futuro è solo un’ostinata illusione

“Tu parli di flusso obbligato del tempo. La parola obbligato implica però un’esperienza soggettiva, i contenuti di coscienza e l’ordine in cui essi ci appaiono necessari (a causa del ricordo). In tutto ciò il qui e ora svolge un ruolo determinante; ma anch’esso  va eliminato nella costruzione concettuale del mondo oggettivo (proprio per questo Bergson[1] è tanto offeso)”.[2] dalla Lettrea a Michele  Besso del 13 luglio 1952

“Per noi che crediamo nella fisica, la divisione tra passato presente e futuro è solo un’ostinata illusione”[3] dalla Lettera al figlio e alla sorella di Michele Besso (morto da pochi giorni a Ginevra) del marzo 1953.

“Il fatto è che non riesci ad abituarti all’idea che il tempo soggettivo e il «qui e ora» non devono avere alcun valore oggettivo. Pena a Bergson! Se c’è qualcosa di vero nella relatività generale, non esistono «figure naturali» che facciano parte di uno spazio”. [4] dalla Lettera a Michele Besso del 29 luglio 1953.

NOTE



[1] Con il suo Durée et simultanéité: à propos de la théorie d’Einstein (1922), avanzò non poche critiche contro la teoria relativistica. La sua argomentazione, fondata sulla nozione soggettiva di tempo, ignorava peraltro il tema einstaniano del rapporto tra geometria e fisica.

[2] Einstein (1952), p.695.

[3] Bellone (1989), p.671.

[4] Bellone (1989), p.701.

Annunci

Un pensiero su “Einstein: Per noi che crediamo nella fisica la divisione tra passato presente e futuro è solo un’ostinata illusione

  1. Pingback: Materiali per una disputa filosofica sul tempo | Filosofia e storia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...